Benvenuto nel comune di Casapesenna

AMMISSIONE A FINANZIAMENTO - POR Campania FESR 2014/2020 - Asse 8 - obiettivo specifico 9.6 - azione 9.6.6.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

immagine finanziamento

 

Progetto: "Ristrutturazione di un fabbricato da destinare a Centro Polifunzionale

per la produzione artigianale della mozzarella di bufala,

sito in corso Europa, su bene confiscato alla camorra".

 

Con Decreto Dirigenziale della Regione Campania n. 32 del 20/04/2018, pubblicato sul BURC n. 31 del 23/04/2018, il Comune di Casapesenna ha ottenuto l’ammissione a finanziamento del progetto di"Ristrutturazione di un fabbricato da destinare a Centro Polifunzionale per la produzione artigianale della mozzarella di bufala, sito in corso Europa, su bene confiscato alla camorra", per un importo complessivo di € 1.450.000.

Il progetto è cofinanziato dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano, e dalla Regione Campania nell’ambito del POR Campania FESR 2014-2020.

L’obiettivo è la ristrutturazione ed il riutilizzo di un bene confiscato alla camorra che produrrà benefici per il territorio.

A tal proposito il Centro ospiterà un mini-caseificio con annesso punto vendita, nonché una sala per le degustazioni interna ed una esterna, e al primo piano una sala per incontri pubblici e attività sociali.

Tale progetto rappresenta una reale occasione di sviluppo sociale ed economico puntando sulla valorizzazionedei prodotti tipici del territorio con un approccio didattico e informativo, stimolando altresì la sensibilizzazionedei cittadini al tema dell’inclusione sociale, in particolare all’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati.

Solo in questo modo può essere possibile avvicinare i cittadini alle istituzioni evidenziando i ruoli e le competenze di ciascuno.

 

Bando

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI IMMOBILI DI PROPRIETA' COMUNALE. Scadenza ore 12:00 del 14/02/2019.

icon Bando-immobili-UFFICI

icon modello-1

icon modello-2-1

   

Ritiro Pacco Alimentare

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Si avvisano gli interessati che la consegna dei pacchi alimentari avverrà venerdì 17 gennaio 2020 alle ore 15:00.

   

Ordinanza

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Divieto di utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici di qualsiasi genere sul territorio comunale.

icon Ordinanza n. 44/2019

   

Avviso Pubblico

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Avviso pubblico per la presentazione delle domande di contributi previsti dalla Legge Regionale 22 dicembre 2018, n. 54 per il sostegno formativo e scolastico a favore dei familiari delle vittime innocenti della criminalità.

Le domande per l'assegnazione dei contributi per il sostegno socio-educativo relative all'anno 2019/2020 devone essere presentate o spedite entro il il termine di quarantacinque giorni dalla data di pubblicazione dell'Avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania. 

Si allega il file contenente l'Avviso e la relativa domanda.

icon Allegato

   

Convocazione Consiglio Comunale

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Il Consiglio Comunale di Casapesenna è convocato in prima seduta ordinaria per il giorno 23/12/2019, ore 16:30, ed in seconda seduta ordinaria per il giorno 24/12/2019, ore 09:30, per la trattazione degli argomenti di cui al seguente ordine del giorno:

Leggi tutto: Convocazione Consiglio Comunale

   

Avviso

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Si avvisa che le ultime due delibere di giunta comunale n. 94-95/2019 sono state pubblicate all'albo pretorio solo a titolo di prova, in considerazione della nuova procedura di digitalizzazione degli atti, pertanto le stesse non hanno alcun valore legale. 

A breve la pubblicazione definitiva. 

 

   

Contributo economico ai nuclei familiari monogenitoriali anno 2019

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Il Responsabile dei Servizi Sociali avvisa i genitori vedove/i, non risposati, con figli minorenni il cui reddito ISEE in corso (2019) è inferiore ad euro 9.000/00, che è possibile presentare richiesta di assistenza economica presso questo Comune entro e non oltre il 20/12/2019. Alla domanda, il cui modello è disponibile presso l'ufficio assistenza, bisogna allegare:

1) Copia documento di riconoscimento del richiedente;

2) Copia certificato ISEE, in corso di validità;

3) Autocertificazione stato di famiglia.

Per maggiori informazioni rivolgersi all'assistente sociale presso il Comune dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 allle ore 13:00. 

   

Convocazione Consiglio Comunale

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Il Consiglio Comunale di Casapesenna è convocato in prima seduta straordinaria per il giorno 29/11/2019, ore 09:00, ed in seconda seduta straordinaria per il giorno 30/11/2019, ore 9:00, per la trattazione degli argomenti di cui al seguente ordine del giorno:

Leggi tutto: Convocazione Consiglio Comunale

   

Bando

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE E CESSIONE DI AREE IN ZONA P.I.P. -ANNO 2019- VIII AVVISO

icon Bando

   

AVVISO DI SORTEGGIO PUBBLICO COMMISSARI DI GARA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

OGGETTO: Bando di gara CUP: J22H18000060002 - CIG: 800085526A. Procedura telematica Aperta per l'esecuzione dei  "Lavori di ristrutturazione di un fabbricato da destinare a centro polifunzionale con laboratorio artigianale per la produzione di mozzarella di bufala, su bene confiscato alla camorra."

In data 13/11/2019, ore 09:00, presso l'Ufficio Segreteria in seduta pubblica, si procederà al sorteggio dei membri della commissione aggiudicatrice della procedura in oggetto tra i nominativi forniti da Asmel Consortile con prot. n. 7598/2019 del 04/11/2019.  

icon AVVISO SORTEGGIO PUBBLICO

   

Pagina 1 di 31

Informazioni aggiuntive

Newsflash

Art. 1 legge 20 giugno 2000 n. 211

"La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento  dei cancelli di Auschwitz, Giorno della Memoria, al fine di ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonchè coloro che anche in campi e schieramenti diversi,  si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati".

Il Giorno della Memoria si celebra il 27 gennaio perchè in questa data le Forze Alleate liberarono Auschwitz dai tedeschi. Al di là di quel cancello, oltre la scritta <<Arbeit macht frei>> (Il lavoro rende liberi), apparve l'inferno. E il mondo vide per la prima volta da vicino quel che era successo, conobbe le sterminio in tutta la sua realtà. Il Giorno della Memoria non è una mobilitazione collettiva per una solidarietà ormai inutile. E' piuttosto, un atto di riconoscimento di questa storia: come se tutti, quest'oggi, ci affacciassimo dai cancelli di Auschwitz, a riconoscervi il male che è stato.

"Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario".

Primo Levi